via XX Settembre, 30 | Legnano | MI
+39 0331 428811
info@sabicom.com

HR: le persone al centro dell’Azienda

HR: le persone al centro dell’Azienda

HR: le persone al centro dell’Azienda

HR: le persone al centro dell’Azienda

L’azienda è un ecosistema in cui le persone sono al centro di ogni processo. Negli ultimi anni si è parlato tantissimo di engagement, non di rado a sproposito.

Il modo attraverso il quale un’impresa sceglie i propri collaboratori o come l’azienda costruisce e gestisce il rapporto con i medesimi, sono alla base dei coinvolgimento dei dipendenti. Ecco quindi che, dietro alla engagement, troviamo il sentimento, l’attaccamento e il senso di appartenenza dei singoli collaboratori all’azienda.

Il calo del coinvolgimento dei dipendenti: cosa fare?

Bisogna prima di tutto capire i motivi che spingono verso un progressivo calo del coinvolgimento dei dipendenti. 

Talvolta per altro non ci si ferma qui, con i dipendenti che arrivano ad accumulare ritardi, a produrre meno del previsto e ad avere atteggiamenti inadatti con i colleghi, con i superiori e con eventuali sottoposti. 

Diventa quindi fondamentale fare in modo che il livello di engagement non diminuisca e lavorare, anzi, per svilupparlo.

Tra le prime mosse da mettere in campo per prevenire un calo del senso di appartenenza dei dipendenti c’è l’ascolto attivo delle esigenze, dei problemi e delle proposte dei collaboratori. 

Con uno strumento di questo tipo è possibile individuare in modo preciso i driver motivazionali per i dipendenti, nonché le aree e le modalità di intervento, anche nelle aziende con dipendenti in smart working.

HR: le persone al centro dell’Azienda e la Human Revolution

La Human Revolution in casa Zucchetti, porta una serie di nuove soluzioni per porre i dipendenti al centro di una vera a propria rivoluzione aziendale: si parla di efficienza dei processi, di analisi, di organizzazione agile, di smart working e di engagement.

Ed è proprio sull’engagement che Zucchetti si è concentrata in modo particolare negli ultimi tempi, con delle soluzioni ad hoc per aiutare i responsabili HR a sviluppare il coinvolgimento dei dipendenti.

La suite per la gestione delle risorse umane viene quindi arricchita con Beaconforce, uno strumento di ascolto che permette di raccogliere i feedback dei dipendenti e di tradurli in suggerimenti per il Management, grazie ad algoritmi basati su psicologia del lavoro e Intelligenza Artificiale. 

Con uno strumento di questo tipo è possibile individuare in modo preciso i driver motivazionali per i dipendenti, nonché le aree e le modalità di intervento, anche nelle aziende con dipendenti in smart working.

Anche la formazione può avere un ruolo importante nell incrementare e mantenere alto il coinvolgimento del lavoratore. Questo è possibile attraverso i più innovativi strumenti di gamification, che come è noto possono non solo rendere la formazione più efficace, ma anche aumentare l’engagement per migliorare in modo significativo le performance aziendali.

A partire da questo presupposto Zucchetti mette a disposizione delle aziende la piattaforma software Skillato, nativamente mobile, che permette di creare velocemente efficaci contenuti formativi, senza richiedere alcuna competenza tecnica. Grazie a Skillato è possibile proporre regolarmente contenuti di formazione fruibili da remoto, pensati in modalità micro-learning: le esperienze formative dei dipendenti saranno così continue, rapide e divertenti.

Se vuoi conoscere meglio queste e tutte le soluzioni per aiutarti a mantenere alto il livello di coinvolgimento dei tuoi dipendenti, contatta un nostro consulente.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Richiedi informazioni