via XX Settembre, 30 | Legnano | MI
+39 0331 428811
info@sabicom.com

Condivisione tra Professionista e Aziende Clienti

Condivisione tra Professionista e Aziende Clienti

Condivisione tra Professionista e Aziende Clienti:

Condivisione tra Professionista e Aziende Clienti: un rapporto di qualità, coi giusti strumenti

Commercialisti e consulenti possono ora contare sui giusti strumenti digitali sviluppati appositamente per consentire la condivisione immediata di documenti e notizie con i clienti dello Studio. La condivisione tra Professionista e Aziende Clienti è la chiave per costruire rapporti lavorativi duraturi e di qualità!

La gestione dei clienti è un aspetto fondamentale di qualsiasi attività commerciale e le attività professionali non fanno eccezione. Ragionieri e consulenti devono inoltre essere in grado di costruire, sviluppare e mantenere rapporti di qualità con i propri clienti, di avere stabilità nel tempo e di facilitare lo svolgimento del proprio core business.

Senza dubbio, la crisi sanitaria ha modificato in modo significativo il modo in cui vengono gestiti i clienti, che è stato influenzato dal distanziamento sociale. Ma attenzione: non tutti i cambiamenti sono stati peggiorativi.

Nel mondo del lavoro, prima dell’emergenza Covid, la programmazione di appuntamenti, incontri e scambi di informazioni era spesso lasciata al caso o abbozzata in maniera astratta; il distanziamento sociale imposto dalla primavera 2020 ha invece cambiato le carte in tavola, con la necessità di programmare regolarmente incontri fissi con dipendenti e clienti, per essere sicuri di aggiornare, fare il punto e scambiare tutte le informazioni e i documenti in archivio .

Questo nuovo modo di stare vicini a distanza, sperimentato in questi mesi, non va assolutamente trascurato all’uscita dall’emergenza sanitaria. Quasi tutti, infatti, hanno imparato a valorizzare le relazioni con collaboratori, fornitori e clienti, ea riempire ogni scambio di contenuti efficaci.

Condivisione tra Professionista e Aziende Clienti: relazioni e condivisione a distanza per lo studio professionale

In questi mesi lo abbiamo capito tutti: quando in un’azienda ci sono delle criticità in termini di comunicazione, il lavoro a distanza non può che estenderle. Ed è per questo che molte aziende vi si sono impegnate attuando misure correttive in materia di comunicazione con dipendenti e clienti, anche e soprattutto in un’ottica di comunicazione a distanza, tramite appositi strumenti online. .

Nel periodo della pandemia l’accento è stato posto quasi esclusivamente sulle peculiarità del lavoro intelligente tra collaboratori, e quindi sulla gestione della comunicazione a distanza tra colleghi, o tra dirigenti e subordinati; ma ovviamente esistono anche rapporti a distanza tra impresa e clienti, tra commercialisti e imprese controllate. Pertanto, il commercialista deve essere in grado di attivare un canale di ascolto attivo e assiduo anche e soprattutto nei confronti dei suoi clienti, partendo dal postulato che non basta “comunicare”: l’importanza di gestire bene l’aspetto emotivo.La comunicazione è infatti duplice quando si tratta di relazioni a distanza, non potendo contare sulla completezza e fluidità dei tradizionali scambi faccia a faccia, faccia a faccia.

L’emergenza sanitaria ci ha insegnato i vantaggi dello smart working, e ci ha anche insegnato che gli aggiornamenti e lo scambio di informazioni tra studio e clienti devono essere continui, regolari e programmati. Dobbiamo quindi poter contare sui giusti strumenti di condivisione tra studi professionali e clienti.

Condivisione tra Professionista e Aziende Clienti: condivisione in tempo reale di documenti e notizie

Ragionieri e consulenti non restano indietro di fronte a questa rinnovata e accresciuta esigenza di comunicazione con i clienti. Sono infatti a disposizione dello studio professionale strumenti digitali per la condivisione immediata di documenti o notizie con i clienti.

L’opportunità è, ad esempio, quella di creare una sezione del sito web aziendale specificamente dedicata alla pubblicazione di documenti; più precisamente, lo studio potrebbe decidere di pubblicare determinati contenuti in aree comuni a tutti gli utenti di Internet, mentre altri documenti potrebbero essere messi online in aree riservate ai soci, oa clienti privati.

Plus: Le migliori soluzioni di condivisione di documenti per studi professionali consentono di condividere automaticamente le informazioni con i clienti interessati direttamente dal software di gestione dello studio. Per rendere ancora più efficiente la condivisione è anche possibile configurare notifiche automatiche, che avviseranno i clienti tramite SMS o email della pubblicazione dei documenti.

Se vuoi conoscere tutti gli strumenti a supporto della tua attività e dei tuoi Clienti, contatta uno dei nostri Consulenti per un supporto gratuito e senza impegno!

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Richiedi informazioni