via XX Settembre, 30 | Legnano | MI
+39 0331 428811
info@sabicom.com

Aziende e commercialisti: adempimenti al Codice della crisi d’impresa e dell’insolvenza

Aziende e commercialisti: adempimenti al Codice della crisi d’impresa e dell’insolvenza

adempimenti al Codice della crisi d’impresa e dell’insolvenza

Aziende e commercialisti: adempimenti al Codice della crisi d’impresa e dell’insolvenza. Un obbligo per tutte le aziende.

Il Codice Crisi d’Impresa e Insolvenza 2019 ha introdotto un sistema di allerte e procedure di liquidazione assistita obbligatorio per tutte le imprese per dare priorità all’insorgere di una crisi d’impresa al fine di tutelarne l’integrità economica e finanziaria e promuoverne la continuità.

Il sistema di allerta si focalizza su alcuni indicatori individuati da un punto di vista predittivo, che costituiscono uno strumento di autodiagnosi di potenziali sintomi di crisi aziendale.

Adempimenti al Codice della crisi d’impresa e dell’insolvenza: anticipare il manifestarsi di sintomi di crisi aziendale

A partire dal 16 marzo 2019, quindi, tutte le aziende sono obbligate ad adottare procedure di allerta volte ad anticipare il manifestarsi di eventuali sintomi di crisi aziendale.

Trattandosi di una questione complessa, le aziende che devono adempiere a questi obblighi avvertono la mancanza di strumenti e competenze; si è quindi creata un’opportunità per commercialisti, revisori dei conti, associazioni di categoria per offrire nuovi servizi di consulenza, utili anche alla fidelizzazione delle aziende clienti, per tutelarle dal rischio di fallimento e consentire loro di crescere.

Adempimenti al Codice della crisi d’impresa e dell’insolvenza: Digital CFO Zucchetti

Il Digital CFO di Zucchetti consente semplicità nella consulenza di finanza aziendale, facilita la compliance normativa e fornisce ai clienti una consulenza efficace che è anche in grado di migliorare la loro immagine creditizia al fine di mantenere o ottenere credito.

Il Digital CFO di Zucchetti è uno strumento che consente alle aziende di superare la crescente rigidità creditizia introdotta dalle recenti normative bancarie. Gli sforzi per arginare il dissesto degli istituti di credito hanno portato le autorità a redigere regole bancarie volte a ridurre i prestiti alle PMI, che non dispongono di un rating adeguato.

Il nuovo sistema contabile IFRS9, la nuova normativa sulla gestione del credito e una nuova definizione di “default” da parte dell’Associazione Bancaria Italiana, utilizzati per l’analisi algoritmica, hanno sottolineato la necessità di dotare tutte le stesse imprese di strumenti per ottimizzare la finanza aziendale e la gestione bank to business . .

Dashboard CLOUD per la tua azienda con Digital CFO Zucchetti

Il Digital CFO è costituito da una serie di strumenti automatizzati di analisi finanziaria aziendale che consentono di gestire in modo semplice ed intuitivo il proprio rapporto banca/azienda in merito all’inasprimento dei requisiti creditizi nel rispetto della Legge 155/2017, che impone a tutte le aziende di richiamare una struttura organizzativa idonea alla rilevazione immediata di segnali di crisi aziendale.

ottimizzare le finanze aziendali, risparmiare sulle commissioni finanziarie e identificare segnalazioni errate sulla gestione del rischio dell’unità che causano danni ingiusti all’azienda.

Creare un sistema di allerta che rilevi immediatamente possibili segnali di crisi aziendale, come richiesto da tutte le aziende

Gli strumenti della soluzione Digital CFO possono essere acquistati singolarmente o in combinazione e non richiedono alcun inserimento manuale dei dati: il software è in grado di essere alimentato automaticamente leggendo un file PDF dalla Centrale dei Rischi e dallo Stato Patrimoniale della Banca d’Italia. Formato Xbrl. Una volta importati questi documenti, l’applicazione accederà facilmente a tutte le analisi.

Ogni analisi è esportabile in formato pdf e le segnalazioni del sistema di allerta sono certificate automaticamente allegando una firma elettronica associata ad un riferimento temporale per eventuali opposizioni in giudizio e in caso di procedura concorsuale. Se vuoi maggiori informazioni, contattaci per una consulenza gratuita.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Richiedi informazioni