Richiedi una consulenza gratuita contattaci
via XX Settembre, 30 | Legnano | MI
+39 0331 428811
info@sabicom.com

Invio dei Corrispettivi Telematici: le prossime scadenze.

Invio dei Corrispettivi Telematici: le prossime scadenze.

carburanti

Nel mondo dedicato alle Vending Machine, l’articolo 2 del D.Lgs. 127/2015 stabilisce l’obbligo di memorizzazione elettronica e di trasmissione telematica dei corrispettivi.

L’Agenzia delle entrate, anche a proposito degli obblighi che interessano i distributori di carburante, ha fornito indicazioni generali che permettono di dare un efficace riepilogo sugli obblighi previsti dall’ articolo 2 D.Lgs. 127/2015, ovvero l’obbligo di memorizzazione elettronica e di trasmissione telematica dei corrispettivi.

In particolare, nel articolo 2 abbiamo queste suddivisioni:

  • al comma 1 viene dato l’obbligo generalizzato di memorizzazione elettronica e di trasmissione telematica dei dati dei corrispettivi giornalieri entrato in vigore lo scorso 1° gennaio 2020, con l’anticipazione della decorrenza al 1° luglio 2019 per coloro che nel 2018 hanno conseguito un volume d’affari di ammontare superiore a 400.000 euro;
  • al comma 1-bis viene disposto l’obbligo di memorizzazione elettronica e trasmissione telematica dei dati dei corrispettivi che interessa coloro che hanno in essere cessioni di benzina o di gasolio destinati ad essere utilizzati come carburanti per motori; obbligo che è già decorso dal 1° luglio 2018 con riferimento ai soli distributori di carburante cosiddetti “ad elevata automazione” e che, a partire dal 1° gennaio 2020, con ulteriori e successive partenze cadenzate in ragione del numero di litri erogati nel corso dell’anno 2018 dall’impianto di distribuzione, interessa tutti gli altri distributori di carburante;
  • al comma 2 viene disposto l’obbligo per coloro che gestiscono cessioni di beni e prestazioni di servizi per il tramite di “distributori automatici” (la cui definizione e individuazione è tutt’altro che immediata e in relazione alla quale l’Agenzia delle entrate si è pronunciata in passato con la risoluzione 116/E/2016); l’obbligo generalmente decorso già dal 1° aprile 2017  riporta eccezioni con riferimento ai distributori automatici che non sono dotati di specifica porta di comunicazione che permette l’immediato inoltro telematico dei dati dei corrispettivi ( l’Agenzia delle entrate ha previsto una procedura alternativa che potrà protrarsi fino al 31 dicembre 2022).

Differenti date di decorrenza dell’obbligo ma anche differenti provvedimenti direttoriali di attuazione delle citate disposizioni, hanno previsto particolari tempistiche e modalità di trasmissione telematica dei dati dei corrispettivi all’Amministrazione finanziaria, che hanno disposto anche diverse proroghe.

Il nuovo calendario della trasmissione telematica dei dati dei corrispettivi giornalieri relativi alle cessioni di benzina e gasolio è stato così riformulato:

  • 1° settembre 2020 con riferimento agli impianti (non ad alta automazione) che nel 2018 hanno erogato complessivamente benzina e gasolio, destinati a essere utilizzati come carburanti per motore, per una quantità superiore a 1,5 milioni di litri;
  • 1° gennaio 2021 per i restanti distributori di carburante: vale a dire gli impianti di distribuzione (sempre non ad alta automazione) che nel 2018 hanno erogato benzina e gasolio per una quantità uguale o inferiore a 1,5 milioni di litri.

Il provvedimento, inoltre ricorda che rimane invariata la frequenza di trasmissione dei dati dei corrispettivi che deve avvenire:

  • cadenza trimestrale, entro l’ultimo giorno del mese successivo al trimestre di riferimento per i soggetti che effettuano la liquidazione periodica IVA con cadenza trimestrale.
  • cadenza mensile, entro l’ultimo giorno del mese successivo al mese di riferimento per i soggetti che effettuano la liquidazione periodica IVA con cadenza mensile.

 

Sabicom per adempiere al rispetto delle scadenze di questi ultimi obblighi, ha creato l’App Easy Oil con modulo dedicato all’invio telematico dei corrispettivi carburanti.

Easy Oil

Maggiori informazioni su: www.corrispetteasy.com

 

Richiedi una consulenza gratuita scrivendo a: marketing@sabicom.com

 

    captcha

      captcha