Ue conferma previsioni crescita Italia (più basse d’Europa). Ok correzioni conti entro aprile

«L’incertezza politica e il risanamento lento del settore bancario rappresentano un rischio per la crescita economica», scrive la Commissione europea nel suo rapporto pubblicato stamani qui a Bruxelles. «Ciò detto, non si può escludere un impulso più forte del previsto proveniente dalla domanda esterna»…

vai al sito

Powered by WPeMatico