Russia, aereo Difesa precipita nel Mar Nero. Nessun superstite. Non escluso il sospetto di un attentato

Guasto tecnico o errore umano: le autorità di Mosca tendono a escludere il terrorismo tra le cause di una tragedia comunque legata all’intervento militare in Siria. 92 passeggeri, nessun superstite. Il presidente Putin ha dato indicazioni al governo perché avvii subito una commissione d’inchiesta. A bordo il coro dell’Armata rossa, giornalisti e personalità note in Russia. Con il passare delle ore il sospetto di un attentato non è allontanato del tutto…

vai al sito

Powered by WPeMatico