Pa, Consulta: per decreti Madia serve l’intesa con le Regioni

La Corte costituzionale ha dichiarato l’illegittimità della riforma Madia sulla Pa nella parte in cui prevede che l’attuazione della stessa, attraverso i decreti legislativi, possa avvenire con il semplice parere della Conferenza Stato-Regioni o unificata. Secondo la Consulta, che si è pronunciata dopo un ricorso della Regione Veneto, è invece necessaria la previa intesa…

vai al sito

Powered by WPeMatico